Rocca d'Arce - AIRONEINFORMA

Vai ai contenuti

Menu principale:

visitate la Ciociaria > i 91 comuni

foto dal web - si ringraziano gli autori



ROCCA D'ARCE


Sorge sulla cima del caratteristico monte Arcano, una rupe maestosa che sembra posta dalla natura a guardia incontrastata della Valle del Liri, a 507 metri di altitudine. Vi si trovano resti di mura poligonali. Durante il medioevo la rocca assume una grande importanza strategica, tanto che Federico II° la trasforma in uno dei centri fortificati più importanti del suo regno. Divenuto possesso della Chiesa, con Innocenzo III°, Roccadarce perde parte della sua importanza militare. Segue il destino della sottostante Arce, fino a quando passa nelle mani della famiglia Boncompagni (Duchi di Arce, Aquino e Sora) dal 1580 fino al 1796. Vi si conservano i ruderi del castello medievale; la Chiesa di S. Bernardo con affreschi di scuola napoletana; la Chiesa di S. Rocca, di struttura medievale ma rimaneggiata; l’arco della famiglia Lancia. Splendido il panorama che si gode dalla piccola piazza del paese.

Fonte: www.apt.frosinone.it





Da vedere in Città

Chiesa di S. Bernardo e affreschi della Scuola Napoletana

Chiesa di S. Rocco

Arco della famiglia Lancia Ruderi del castello medioevale

Mura Poligonali

Cascata Pilella (loc. Valle Cautara)

Foro della roccia Pineta di Montenero



Informazioni: Municipio tel. 0776.536263



www.roccadarce.com

 
Torna ai contenuti | Torna al menu